Immobilquiz.it - il primo portale con tutti i quiz per l'esame da agente immobiliare
il primo portale con tutti i quiz per l'esame da agente immobiliare
Immobilquiz.it - il primo portale con tutti i quiz per l'esame da agente immobiliare

Estimo

Ricarica la scheda
Estimo
Un fabbricato abusivo, ma oggetto di condono edilizio può essere compravenduto?
  • sì, dopo il rilascio della concessione in sanatoria
  • sì, purché il fabbricato sia stato accatastato
  • no in nessun caso
In sede di rogito quale indicazione deve essere prodotta se l'oggetto della compravendita è un edificio costruito prima del 1.09.1967?
  • nessuna, la data non è rilevante
  • una dichiarazione sostitutiva dell'atto notorio da parte del venditore attestante che l'opera è stata iniziata in data anteriore al 02.09.1967
  • estremi e data del permesso di costruire
L'indice di edificabilità di un'area è:
  • la superficie dell'area che può essere coperta dalla base del fabbricato
  • il volume di fabbricato espresso in metri cubi per ogni metro quadrato di superficie che può essere costruita
  • lo sviluppo in altezza prevista dal PRG
Come si misura l'altezza di un fabbricato, al fine di calcolarne la cubatura ammessa prescritta dall'indice di edificabilità?
  • dalle fondamenta e fino alla gronda
  • dal piano di campagna e fino al colmo del tetto
  • dal piano di campagna e fino alla gronda
Che cos'è l'indice di copertura di un'area edificabile?
  • la superficie occupata dalla base del fabbricato rispetto alla superficie dell'area edificabile
  • la superficie che risulta dalla proiezione delle falde del tetto sul piano di campagna rispetto alla superficie dell'area edificabile
  • le sole aree esterne al fabbricato che sono pavimentate rispetto alla superficie dell'area edificabile
Sotto il profilo urbanistico-normativo le "zone di rispetto" sono:
  • per lo più obblighi di non costruire al di sotto di determinate distanze per ragioni di sicurezza
  • aree a bassa intensità di inquinamento atmosferico
  • aree a bassa intensità di inquinamento acustico
Il D.M. dei lavori pubblici 14 giungo 1989 n. 236 introduce il concetto di "adattabilità" degli edifici: esso si rivolge in particolare
  • la possibilità di trasformare un edificio ad altro uso a costi ragionevolmente limitati
  • la possibilità di modificare nel tempo lo spazio costruito a costi limitati, allo scopo di renderlo completamente e agevolmente fruibile anche da parte di persone con ridotta e impedita capacità motoria o sensoriale
  • la possibilità di modificare nel tempo lo spazio costruito a costi limitati, allo scopo di renderlo completamente e agevolmente adattabile alle nuove esigenze del mercato
Il rilascio della concessione o autorizzazione in sanatoria:
  • non è mai consentito
  • è possibile purché le opere abusive non siano contrastanti con lo strumento urbanistico vigente al momento del provvedimento sindacale sanante
  • è possibile purché l'opera abusiva sia conforme agli strumenti urbanistici e non sia in contrasto con quelli adottati, sia al momento della realizzazione sia al momento della domanda
Per la realizzazione di interventi di manutenzione straordinaria è necessaria:
  • una autorizzazione gratuita
  • un permesso di costruzione del sindaco
  • che il fabbricato sia accatastato
In base a quale criterio si classificano gli immobili dal punto di vista commerciale?
  • in base alla zona della città
  • in base alla destinazione d'uso
  • in base della loro volumetria
Correggi
Ricarica la scheda