Immobilquiz.it - il primo portale con tutti i quiz per l'esame da agente immobiliare
il primo portale con tutti i quiz per l'esame da agente immobiliare
Immobilquiz.it - il primo portale con tutti i quiz per l'esame da agente immobiliare

Estimo

Ricarica la scheda
Estimo
Una servitù temporanea può diventare permanente se:
  • il proprietario del fondo dominante paga la seconda metà dell'indennità per servitù, più gli interessi legali sugli anni trascorsi
  • il proprietario del fondo dominante paga per intero l'indennità per servitù, avendo già pagato l'indennità per danni
  • il proprietario del fondo dominante paga per metà l'indennità per servitù e per metà l'indennità per danni
Nella servitù di elettrodotto viene indennizzata per un quarto del valore:
  • l'area occupata dai basamenti delle condutture e la relativa zona di rispetto
  • l'area sottostante la proiezione delle condutture
  • l'area sottostante la proiezione dei cavi per la parte strettamente necessaria per il servizio delle condutture
Il valore del diritto del concedente, in caso di durata limitata, è pari a:
  • accumulazione finale dei redditi ritraibili dal concedente del fabbricato
  • anticipazione all'attualità del valore del fabbricato
  • zero
Il valore del diritto del concedente, in caso di durata illimitata, è pari a:
  • valore di mercato del fabbricato
  • valore di mercato del fabbricato meno valore del diritto del superficiario
  • zero
Gli eredi sono coloro che:
  • succedono a titolo universale
  • succedono a titolo particolare
  • succedono a titolo universale, ma senza alcun obbligo per quanto riguarda le passività dell'asse ereditario
Il diritto di accettazione dell'eredità si prescrive:
  • dopo 5 anni dall'apertura della successione
  • dopo 10 anni dall'apertura della successione
  • dopo 15 anni dall'apertura della successione
Il diritto di rappresentanza si ha quando:
  • gli eredi subentrano al de cuius nella riscossione dei crediti e nel pagamento dei debiti
  • gli eredi rappresentano legalmente il de cuius negli atti pubblici di fronte al notaio o, eventualmente, di fronte all'autorità giudiziaria
  • l'erede legittimo, a sua volta deceduto, viene rappresentato dai suoi discendenti nella successione ereditaria
Si ha una successione necessaria quando:
  • i beni intestati al de cuius sono trasferiti agli aventi diritto
  • il testamento è nullo per difetto di forma o per altra causa
  • il testatore ha leso con il testamento o con le donazioni le quote legittime
La riunione fittizia è:
  • un'operazione contabile con la quale si sommano i valori dei beni mobili e immobili intestati al de cuius
  • un'operazione contabile con la quale si sommano i valori dei beni donati in vita dal de cuius agli eredi legittimi, nonché i debiti e i crediti
  • un'operazione contabile con la quale si sommano i valori dei beni intestati al de cuius, a cui si sommano algebricamente debiti, crediti e i valori dei beni soggetti a collazione
La collazione consiste:
  • nel prelevare dai beni della comunione ereditaria una quota parte proporzionale alla quota virtuale di diritto
  • nell'obbligo di conferire nella massa ereditaria i beni acquistati dal de cuius quando egli era ancora in vita
  • nell'obbligo per gli eredi di conferire nella massa ereditaria i beni ricevuti in dono dal de cuius
Correggi
Ricarica la scheda