Immobilquiz.it - il primo portale con tutti i quiz per l'esame da agente immobiliare
il primo portale con tutti i quiz per l'esame da agente immobiliare
Immobilquiz.it - il primo portale con tutti i quiz per l'esame da agente immobiliare

Diritto civile

Ricarica la scheda
Diritto civile
La risoluzione del contratto può essere chiesta:
  • quando il contratto è concluso in stato di pericolo
  • in caso di inadempimento di una delle parti
  • quando manca uno degli elementi essenziali del contratto
L'impresa, secondo il codice civile, è:
  • il complesso dei beni organizzati dall'imprenditore per l'esercizio dell'attività economica
  • l'attività professionale organizzata con lavoro prevalente del titolare e dei componenti la sua famiglia
  • l'attività economica organizzata al fine della produzione o dello scambio di beni o servizi
Componenti essenziali della nozione di imprenditore sono:
  • l'attività produttiva, la patrimonialità e l'utilizzo di beni o servizi
  • l'attività economica, la professionalità e l'utilizzo di beni o servizi
  • l'attività economica, la professionalità e il fine della produzione e dello scambio di beni o servizi
Lo scopo di lucro consiste nel fine di:
  • procurarsi i beni più costosi e raffinati
  • realizzare un profitto
  • ricostituire i beni aziendali
Il criterio della prevalenza su cui il codice civile fonda la definizione del piccolo imprenditore comporta che il lavoro del titolare e dei componenti della sua famiglia debba prevalere:
  • sugli apporti dei collaboratori e sul capitale impiegato
  • sulle materie prime, sul capitale fisso e sul capitale variabile
  • sulle materie prime e sul capitale impiegato
L'impresa artigiana è una piccola impresa:
  • in ogni caso
  • se rispetta il criterio della prevalenza posto dall'articolo 2083 del codice civile
  • se è esercitata personalmente e professionalmente dal titolare
Sono tenuti all'iscrizione nelle sezioni speciali del registro delle imprese:
  • gli imprenditori agricoli, i piccoli imprenditori e le imprese artigiane
  • gli imprenditori agricoli e i commercianti
  • gli imprenditori agricoli, i piccoli imprenditori e gli imprenditori commerciali
Con il contratto di società due o più persone:
  • si obbligano a compiere verso un corrispettivo un'opera o un servizio, con lavoro prevalentemente proprio;
  • collaborano nell'impresa, prestando il proprio lavoro sotto la direzione dell'imprenditore;
  • conferiscono beni o servizi per l'esercizio in comune di un'attività economica allo scopo di dividerne gli utili.
Il contratto di società è sempre:
  • tipico, consensuale, a titolo oneroso e di durata;
  • atipico, reale, a titolo oneroso e di durata;
  • tipico, reale, a titolo oneroso e istantaneo.
Sono chiamate società di persone le società:
  • senza personalità giuridica e dotate di autonomia patrimoniale perfetta;
  • senza personalità giuridica e dotate di autonomia patrimoniale imperfetta;
  • con personalità giuridica e dotate di autonomia patrimoniale imperfetta
Correggi
Ricarica la scheda