Immobilquiz.it - il primo portale con tutti i quiz per l'esame da agente immobiliare
il primo portale con tutti i quiz per l'esame da agente immobiliare
Immobilquiz.it - il primo portale con tutti i quiz per l'esame da agente immobiliare

Diritto civile

Ricarica la scheda
Diritto civile
Quale tra le seguenti non è un'obbligazione del venditore?
  • Fare acquistare al compratore la proprietà della cosa o la titolarità del diritto oggetto dello scambio
  • Consegnare la cosa al compratore
  • Pagare le spese del contratto di vendita
Il Sig. Nullotengo, oberato dai debiti, ha necessità di procurarsi un'ingente somma di danaro e decide, pertanto, di vendere un fondo di sua proprietà. Egli ha intenzione però di riservarsi la possibilità di tornare in proprietà del fondo, restituendo al compratore il prezzo e, eventualmente, le spese che questi abbia sopportato per migliorarne le condizioni. Quale contratto dovrà stipulare il Sig. Nullotengo?
  • Vendita con riserva di proprietà
  • Vendita con patto di retrovendita
  • Vendita con patto di riscatto
Nella vendita con riserva di proprietà il rischio per il perimento della cosa passa al compratore:
  • Nel momento in cui acquista la proprietà
  • Al momento della consegna
  • Nel momento in cui il compratore versa una somma pari ad almeno la metà del prezzo dovuto
Il Sig. Berluschi cede al Sig. Agnellini stipulano un contratto con il quale il primo cede al secondo un suolo edificatorio e, quale controprestazione, acquista la proprietà di una villetta al mare. Poiché la villetta ha un valore inferiore a quello del suolo, il Sig. Agnellini versa al Sig. Berluschi anche una piccola somma di denaro. Quale contratto hanno stipulato il Sig. Berluschi e il Sig. Agnellini?
  • Compravendita
  • Permuta
  • Un contratto misto
Il libraio Volpino conviene con il proprio fornitore Buzzacchi che gli pagherà il prezzo di una grossa partita di libri soltanto se riuscirà a smerciarla, altrimenti gli restituirà la merce. Quale contratto hanno stipulato i signori Volpino e Buzzacchi?
  • Deposito
  • Contratto estimatorio
  • Comodato
Il contratto di somministrazione si distingue dalla vendita obbligatoria perché:
  • La somministrazione ha efficacia reale e non obbligatoria
  • Nella vendita obbligatoria la prestazione è unica, mentre nella somministrazione vi è una pluralità di prestazioni
  • Nella somministrazione la prestazione, pur essendo unica come nella vendita obbligatoria, è suddivisa in frazioni, che sono eseguite in tempi diversi
Il contratto col quale una parte si obbliga a far godere all'altra una cosa mobile o immobile per un dato tempo, verso un determinato corrispettivo è:
  • La locazione
  • Il comodato
  • Il deposito
Il Sig. Condotti, locatario di un appartamento di proprietà del Sig. Locatelli, apporta all'immobile modifiche che ne aumentano considerevolmente il valore. Al termine della locazione egli si rivolge al Sig. Locatelli al fine di ottenere l'indennità per i miglioramenti apportati al bene locato. È fondata la pretesa del Sig. Condotti?
  • No, perché il conduttore non ha diritto a indennità per i miglioramenti
  • Soltanto per i miglioramenti espressamente convenuti nel contratto di locazione
  • Soltanto se il locatore abbia acconsentito alle opere di miglioramento
Il mutuo non è un contratto:
  • Reale
  • Traslativo
  • Consensuale
Se nel mutuo sono pattuiti interessi usurari:
  • Il contratto è totalmente nullo
  • La clausola che stabilisce gli interessi usurari è nulla, per cui il contratto resta valido ma non è dovuto alcun interesse
  • La clausola usuraria è nulla ma resta fermo l'obbligo degli interessi nella misura legale
Correggi
Ricarica la scheda