Immobilquiz.it - il primo portale con tutti i quiz per l'esame da agente immobiliare
il primo portale con tutti i quiz per l'esame da agente immobiliare
Immobilquiz.it - il primo portale con tutti i quiz per l'esame da agente immobiliare

Stima fabbricati e stima aree edificabili

Ricarica la scheda
Stima fabbricati e stima aree edificabili
Il "valore catastale" di un fabbricato corrisponde:
  • al reddito dominicale moltiplicato per un determinato coefficiente
  • alla rendita catastale rivalutata moltiplicata per un determinato coefficiente
  • alla rendita catastale rivalutata (moltiplicata per cento)
Nella stima dei fabbricati a destinazione abitativa, le aggiunte al valore ordinario sono:
  • vista panoramica, ubicazione in zona di pregio, vicinanza ad un giardino
  • ratei di mutuo, diritto di usufrutto, diritto di abitazione
  • redditi transitori superiori all'ordinario
Quando viene rilasciato un certificato di abitabilità di un fabbricato nuovo?
  • insieme al permesso di costruire
  • a costruzione ultimata e dopo le verifiche previste
  • subito prima del rogito notarile
Generalmente la superficie commerciale di una terrazza di 180 mq. A servizio esclusivo di un'abitazione ad uso abitativo di 60 mq. (Ubicata in zona periferica), è conteggiata:
  • al 100 % della superficie utile della terrazza
  • al 50 % della superficie utile della terrazza
  • al 10 % della superficie utile della terrazza
I fabbricati a servizio di una azienda agricola, ("ex rurali") se ordinari, possono essere stimati separatamente dalla superficie agricola?
  • no, mai
  • sì, se sono in vicinanza dei centri urbani
  • sì, sempre
Come può essere valutato un fabbricato agricolo, ubicato nell'ambito di una azienda agricola, eccedente l'ordinarietà:
  • con il più probabile valore di mercato
  • con il più probabile valore di ricostruzione
  • con il più probabile valore di costruzione
Relativamente ad un fabbricato "ex rurale", il proprietario deve attivarsi con particolari procedure per regolarizzarne la posizione?
  • trascrivere la variazione alla "ex" conservatoria dei registri immobiliari (uff. Della pubblicità immobiliare)
  • non è necessario attivare alcuna procedura
  • con accatastamento (procedura DOCFA)
Entro quanti giorni dal deposito della domanda, l'ufficio comunale competente rilascia il certificato di agibilità?
  • 30 (trenta)
  • 15 (quindici)
  • 60 (sessanta)
Nella stima analitica di un fabbricato, le quote comprendono:
  • manutenzione, sfitto e inesigibilità
  • reintegrazione e manutenzione
  • manutenzione, reintegrazione e assicurazione
Per poter stipulare un rogito notarile di un fabbricato deve sempre sussistere la conformità tra lo stato di fatto e i documenti catastali?
  • sì, sempre
  • sì, ma solo per gli immobili edificati dopo il 1.9.1967
  • no
Correggi
Ricarica la scheda