Immobilquiz.it - il primo portale con tutti i quiz per l'esame da agente immobiliare
il primo portale con tutti i quiz per l'esame da agente immobiliare
Immobilquiz.it - il primo portale con tutti i quiz per l'esame da agente immobiliare

Estimo generale

Ricarica la scheda
Estimo generale
Il valore di mercato di un bene immobile è:
  • sempre uguale al suo valore di costruzione
  • indifferente rispetto al valore di costruzione
  • mediamente il 30% in più del valore di costruzione
A cosa corrisponde il saggio ( r ) di capitalizzazione?
  • al tasso a cui è investito il capitale da stimare
  • alla misura del rischio nell'ambito delle attività dell'edilizia
  • alla fruttuosità media del mercato
Tra i seguenti valori di un bene immobile scegliere quello da ricercare:
  • valore immobiliare
  • valore di mercato
  • valore di trasferimento
Quale tra le seguenti metodologie estimative si può definire analitica?
  • stima per comparazione dei redditi futuri
  • stima per attualizzazione dei redditi
  • stima per valori tipici
Il valore di trasformazione di un bene è il valore:
  • futuro del bene rispetto al suo valore attuale
  • del bene oggetto di stima in rapporto ad altri beni simili
  • che assume un bene in base all'attualità
I settori dell'estimo sono:
  • rurale, civile e idro-geologico
  • ambientale, civile e dei servizi
  • rurale, civile e ambientale
Il valore di costo di ricostruzione si ottiene:
  • sommando tutti i costi necessari che si devono sostenere per realizzare l'opera
  • dalla somma che occorre per ricostruire un dato bene deprezzato in rapporto allo stato di vetustà del bene preesistente
  • dalla differenza tra le entrate e le uscite relative alla ricostruzione del bene
Il tasso di capitalizzazione esprime:
  • la fruttuosità dei capitali immobili
  • la redditività dei capitali mobili
  • la rendita relativa al tasso ufficiale di sconto
Il beneficio fondiario è:
  • il reddito lordo annuo di un bene immobile
  • il ricavo annuo di un fondo agricolo
  • il ricavo netto annuo del proprietario
Il beneficio fondiario si ottiene:
  • sommando fra loro le entrate annue del proprietario
  • sottraendo al canone lordo annuo le spese del proprietario
  • sommando al reddito lordo annuo le spese del proprietario
Correggi
Ricarica la scheda