Immobilquiz.it - il primo portale con tutti i quiz per l'esame da agente immobiliare
il primo portale con tutti i quiz per l'esame da agente immobiliare
Immobilquiz.it - il primo portale con tutti i quiz per l'esame da agente immobiliare

Locazioni

Ricarica la scheda
Locazioni
A favore del convivente di fatto è prevista la successione nel contratto di locazione?
  • no
  • solo in presenza di figli
  • no, ma è prevista una prelazione per la conclusione di un nuovo contratto
Il conduttore può recedere in qualunque momento dal contratto di locazione abitativa, ai sensi dell'art. 4 legge 392/78, indipendentemente dalle previsioni contrattuali?
  • no
  • sì, sempre
  • solo se ricorrono gravi motivi, dando comunque un preavviso di 6 mesi al locatore
  • solo dando un preavviso di 12 mesi al locatore
Che durata è prevista per il contratto di locazione abitativa a canone libero?
  • 5 + 5
  • 3 + 2
  • 4 + 4
  • 2 + 2
Il contratto di locazione ha per oggetto:
  • beni mobili e immobili
  • beni immobili
  • beni mobili
  • beni mobili registrati
Nella locazione di immobili ad uso abitativo, qualora si verifichi la morte del conduttore:
  • si scioglie il contratto
  • il coniuge e i figli legittimi
  • succedono il coniuge, gli eredi, parenti e affini abitualmente conviventi e il convivente more uxorio
  • succede il coniuge se ha figli minori
Quale tra le seguenti è la legge più recente sulla locazione di immobili ad uso abitativo?
  • l.9 dicembre 1998, n. 431
  • l.8 agosto 1992, n. 359
  • l.9 dicembre 1998, n. 481
  • l.9 dicembre 1997, n. 431
La forma scritta per i contratti di locazione è obbligatoria?
  • sì, in base alla l. 431/98
  • no, possono essere stipulati anche verbalmente
  • no, è espressamente vietata dalla l. 431/98
  • è prevista solo per contratti di durata ultranovennale
La locazione di immobili urbani ad uso commerciale prevede in caso di mancato rinnovo del contratto da parte del locatore:
  • una indennità di avviamento pari a 10 mensilità sia nel caso di attività di commercio che nel caso di attività turistiche
  • una indennità di avviamento pari a 18 mensilità a favore del conduttore nel caso di attività di commercio e di 21 mensilità nel caso di attività turistiche e ricettive
  • un risarcimento stabilito dal giudice secondo equità
  • non prevede nessun indennizzo
Quali tra le seguenti leggi riguardava l'equo canone?
  • l. 8 agosto 1992, n. 359
  • l. 9 dicembre 1998, n. 431
  • l. 27 luglio 1978, n. 392
  • l. 9 dicembre 1998, n. 481
se nell'immobile locato ad uso attività professionale interviene lo scioglimento del contratto, spetta al professionista conduttore l'indennità per la perdita d'avviamento?
  • sì, se l'attività sia stabilmente esercitata
  • no
  • sì, se l'attività vi era esercitata da un minimo di quattro anni
Correggi
Ricarica la scheda