Immobilquiz.it - il primo portale con tutti i quiz per l'esame da agente immobiliare
il primo portale con tutti i quiz per l'esame da agente immobiliare
Immobilquiz.it - il primo portale con tutti i quiz per l'esame da agente immobiliare

Diritto di famiglia

Ricarica la scheda
Diritto di famiglia
Se vi sono figli minori, per la vendita dei beni oggetto del fondo patrimoniale:
  • deve essere richiesta l'autorizzazione del tribunale dei minori.
  • non occorre l'autorizzazione del tribunale dei minori.
  • deve essere chiesta l'autorizzazione del giudice di pace.
Il regime di separazione legale:
  • si può scegliere solamente successivamente al matrimonio.
  • deve essere previsto obbligatoriamente nell'atto matrimoniale.
  • può essere previsto nello stesso atto di matrimonio o successivamente mediante atto pubblico.
Il fondo patrimoniale può essere costituito:
  • soltanto dai coniugi.
  • da un terzo o dai coniugi esclusivamente.
  • da uno solo dei coniugi, da entrambi i coniugi o da un terzo.
Il rapporto tra marito e moglie viene definito:
  • rapporto di affinità.
  • rapporto di parentela.
  • rapporto di coniugio.
I frutti del fondo patrimoniale:
  • possono essere impiegati per qualsiasi finalità.
  • devono essere obbligatoriamente impiegati per i bisogni della famiglia.
  • non ci sono disposizioni al riguardo.
Se nulla viene stabilito, qual è il regime patrimoniale normalmente vigente tra i coniugi?
  • il regime di comunione legale.
  • il regime di comunione convenzionale.
  • la separazione dei beni.
La comunione può sciogliersi fra l'altro:
  • per dichiarazione di fallimento di uno dei coniugi.
  • per vendita di un bene compreso nella comunione da parte di un solo coniuge.
  • per vendita di un bene personale di uno dei coniugi.
Se si opta per la comunione convenzionale:
  • non cambia nulla rispetto alla comunione legale.
  • i coniugi possono discostarsi dalle norme generali sulla comunione legale compresa l'amministrazione dei beni.
  • i coniugi possono discostarsi dalle norme generali sulla comunione legale tranne che per l'amministrazione.
L'amministrazione dei beni in comunione:
  • spetta a entrambi i coniugi congiuntamente, tranne che per gli atti di straordinaria amministrazione.
  • spetta a entrambi i coniugi disgiuntamente, tranne che per gli atti di straordinaria amministrazione.
  • spetta ad uno solo dei coniugi a periodi alterni.
Nella comunione sono compresi:
  • i beni acquistati separatamente dai coniugi e i frutti dei beni personali.
  • tutti i beni che i coniugi hanno acquistato dopo il matrimonio insieme o separatamente esclusi i beni personali.
  • solamente i beni personali.
Correggi
Ricarica la scheda