Immobilquiz.it - il primo portale con tutti i quiz per l'esame da agente immobiliare
il primo portale con tutti i quiz per l'esame da agente immobiliare
Immobilquiz.it - il primo portale con tutti i quiz per l'esame da agente immobiliare

Legislazione sulla mediazione

Ricarica la scheda
Legislazione sulla mediazione
I lavoratori dipendenti, in possesso dei requisiti ed abilitati, possono esercitare attività di mediazione?
  • No, mai
  • Sì, solo se svolta per conto di imprese che non svolgano attività nel medesimo settore merceologico per il quale il dipendente esercita l'attività di mediazione
  • Sì, sempre
L'iscrizione al registro imprese nell'apposita sezione rea è obbligatoria anche se l'attività viene esercitata in modo occasionale o discontinuo?
  • No
  • Sì, in ogni caso
  • Sì, solo per coloro che svolgono l'attività per un periodo inferiore al quinquennio
Il mediatore che presta la sua attività nell'interesse di persona notoriamente insolvente è punito dalla legge?
  • No, perchè non ha alcuna responsabilità
  • Sì, perchè previsto dal codice civile
  • No, perchè non rientra tra i suoi doveri
Quali reati non consentono l'iscrizione al registro imprese con la qualifica di agente di affari in mediazione?
  • Tutti i reati previsti dal codice penale
  • I reati espressamente previsti dalla legge n. 39 Del 1989
  • Solo il reato di emissione di assegni a vuoto
Il mediatore può prestare attività di lavoro subordinato?
  • Sì, solo come legale rappresentante
  • No
  • Sì, purché non sia dipendente di un'impresa che svolga attività di produzione, vendita, rappresentanza o promozione dei beni afferenti al medesimo settore merceologico per il quale si esercita l'attività di mediazione
Il mediatore ha diritto alla provvigione:
  • Se iscritto nel registro imprese con la qualifica di agente di affari in mediazione
  • Se in possesso di una licenza di pubblica sicurezza
  • Se in possesso di un'autorizzazione amministrativa
Per l'iscrizione al registro imprese/rea l'aspirante mediatore deve dimostrare:
  • Il possesso dei requisiti morali e professionali
  • Il possesso di una laurea
  • L'iscrizione all'albo dei consulenti tecnici del tribunale
La perdita di uno dei requisiti previsti dalla legge n.39/1989 per l'iscrizione al registro imprese comporta:
  • La sospensione
  • La cancellazione o cessazione dell'attività
  • La radiazione
Una società che svolge attività di mediazione anche presso l'unità locale cosa deve presentare al registro imprese?
  • Denuncia attività nella unità locale
  • La scia con la nomina di almeno un soggetto in possesso dei requisiti di idoneità che eserciti l'attività per conto dell'impresa
  • L'elenco dei soci
Se il mediatore è al corrente che una delle parti è un soggetto notoriamente insolvente o in stato di incapacità, può incorrere:
  • In una sanzione disciplinare
  • In una sanzione pecuniaria
  • In entrambe le suddette sanzioni
Correggi
Ricarica la scheda