Immobilquiz.it - il primo portale con tutti i quiz per l'esame da agente immobiliare
il primo portale con tutti i quiz per l'esame da agente immobiliare
Immobilquiz.it - il primo portale con tutti i quiz per l'esame da agente immobiliare

Titoli di credito

Ricarica la scheda
Titoli di credito
Le disposizioni di legge in materia di trasparenza bancaria prescrivono forme di pubblicità:
  • su tassi, commissioni e altre condizioni contrattuali praticate.
  • sull'ammontare del capitale sociale della banca.
  • sul numero e sulla localizzazione delle filiali della banca.
La cambiale "pagherò" è:
  • un titolo di credito che contiene l'ordine di pagare una determinata cifra.
  • un documento certo di pagamento.
  • un titolo di credito che contiene la promessa di pagare una determinata cifra.
I soggetti che intervengono in una cambiale "tratta" sono:
  • traente – trattario – beneficiario.
  • emittente – traente.
  • traente – trattario.
Nella tratta il beneficiario può coincidere con:
  • il debitore.
  • se stesso.
  • il traente.
L'avallante:
  • è il garante di obbligazioni cambiarie.
  • è il garante di contratti in genere.
  • garantisce solo il girante.
La fede di deposito:
  • dà certezza del deposito di merce.
  • è un titolo di credito rappresentativo di merce.
  • è una ricevuta di deposito.
Caratteristiche comuni a tutti i tipi di titoli di credito sono:
  • l'incorporazione e l'esecutività.
  • l'incorporazione, la letteralità e l'autonomia.
  • l'incorporazione, l'astrattezza e l'esecutività.
L'esecutività è:
  • caratteristica di tutti i tipi di titoli di credito.
  • caratteristica dei titoli cambiari.
  • caratteristica dell'azione di risparmio.
La girata è:
  • una speciale forma di avallo.
  • un mezzo per rinnovare un credito.
  • un mezzo per trasferire un titolo di credito.
Si dice che l'assegno è un titolo all'ordine perché:
  • talvolta contiene un ordine di pagamento.
  • contiene sempre una promessa di pagamento.
  • può essere trasferito mediante girata.
Correggi
Ricarica la scheda