Immobilquiz.it - il primo portale con tutti i quiz per l'esame da agente immobiliare
il primo portale con tutti i quiz per l'esame da agente immobiliare
Immobilquiz.it - il primo portale con tutti i quiz per l'esame da agente immobiliare

Diritto civile

Ricarica la scheda
Diritto civile
Che cos'è la denunzia di nuova opera?
  • la denunzia che si deve fare alla Pubblica Amministrazione prima della costruzione di un'opera.
  • l'azione diretta ad ottenere il rispetto delle distanze tra edifici.
  • la denunzia all'Autorità Giudiziaria di una nuova opera intrapresa da altri che il denunziante teme possa cagionare danni alla propria cosa.
Il compratore può chiedere la risoluzione del contratto se, quando l'ha concluso, ignorava che la cosa non era di proprietà del venditore?
  • sì, in ogni caso.
  • no, ma il compratore ha diritto ad un equo indennizzo.
  • sì, purché il venditore frattanto non gliene abbia fatto acquistare la proprietà.
Qual è l'elemento che differenzia detenzione e possesso?
  • il possesso deve essere provato, mentre la detenzione si presume.
  • nel possesso, a differenza della detenzione, non v'è relazione col bene.
  • nel possesso, a differenza della detenzione, v'è l'intenzione di tenere la cosa come proprietario o come titolare di altro diritto reale.
Che cos'è la violenza assoluta?
  • la costrizione di un male notevole sulla persona per effetto della quale la stessa non esprime alcuna volontà.
  • la costrizione fisica su un soggetto per effetto della quale lo stesso dichiara una volontà che non ha.
  • la minaccia di un male ingiusto fatta su un soggetto tale da fare impressione su una persona sensata inducendola a volere un negozio giuridico.
L'atto di fondazione può essere revocato dal fondatore:
  • fino a quando non sia intervenuto il riconoscimento.
  • fino a quando non sia stato formato l'atto pubblico.
  • sempre e in ogni caso.
Quando si verifica la comunione?
  • quando la proprietà o altro diritto reale spetta a più persone.
  • quando la proprietà o altro diritto reale spetta solo ai soggetti che hanno la disponibilità del sottosuolo.
  • quando ciascun partecipante alla comunione è titolare della proprietà dell'intero bene.
Qualora in un contratto di mutuo oneroso sia stato convenuto che il mutuatario paghi solo quando potrà:
  • il termine per il pagamento è fissato dal giudice.
  • si presume che il mutuatario sia obbligato alla restituzione decorso un anno dalla conclusione del contratto.
  • il mutuatario è obbligato alla restituzione non appena il mutuante lo richieda.
Può essere impugnato il pagamento fatto al creditore incapace di riceverlo?
  • no, non avendo alcun rilievo per il pagamento, che è dovuto, la capacità di agire del creditore.
  • sì, perché il pagamento fatto al creditore incapace è sempre invalido e non libera il debitore.
  • sì, ma il debitore è liberato se prova che ciò che fu pagato è stato rivolto a vantaggio dell'incapace.
Le convenzioni matrimoniali possono essere stipulate:
  • in ogni tempo.
  • solo dopo la celebrazione del matrimonio.
  • solo prima della celebrazione del matrimonio.
Il diritto privato è:
  • quel complesso di norme che regola solo i rapporti tra privati.
  • quel complesso di norme che regola l'attività e gli interessi dei singoli tra loro e i rapporti tra i singoli e gli enti pubblici, quando questi agiscono in condizioni di uguaglianza con i privati.
  • quel complesso di norme che regola solo i rapporti tra Stato e privati cittadini.
Correggi
Ricarica la scheda