Immobilquiz.it - il primo portale con tutti i quiz per l'esame da agente immobiliare
il primo portale con tutti i quiz per l'esame da agente immobiliare
Immobilquiz.it - il primo portale con tutti i quiz per l'esame da agente immobiliare

Estimo

Ricarica la scheda
Estimo
Di solito la superficie commerciale di un alloggio comprende:
  • La superficie al lordo dei muri divisori interni e perimetrali, il 30% dello spessore dei muri di separazione da altre U. I., il 30 % della superficie dei balconi e della cantina.
  • La superficie lorda dell'appartamento e la superficie dei garage.
  • La superficie dell'U.I. al lordo dei muri interni e perimetrali, il 50% dello spessore dei muri di confine, le pertinenze e la superficie ad uso esclusivo rettificate con coefficienti riduttivi.
  • La superficie netta interna, il 50 % della superficie dei balconi, il 25 % della superficie dell'eventuale cantina.
Una zona "C" nel piano urbanistico comunale corrisponde:
  • A una zona produttiva.
  • Al centro storico.
  • A una zona di espansione residenziale.
  • A una zona di rispetto per belle arti.
Da chi può essere richiesta una visura catastale generica?
  • Solo dal proprietario o dai notai.
  • Esclusivamente dal Tribunale.
  • Da chiunque senza alcuna motivazione.
  • Da qualsiasi cittadino purché fornisca valida motivazione .
Il valore di trasformazione è il probabile valore di un bene destinato alla trasformazione in un altro bene. Esso è pari:
  • Alla differenza fra il valore di mercato del bene trasformato e il valore di costo della trasformazione.
  • Alla somma fra il valore di mercato del bene trasformato e il valore di costo della trasformazione.
  • Alla differenza fra il valore di mercato del bene trasformato e il valore di mercato del bene non trasformato.
  • Al valore di trasformazione del bene.
Per accertare la destinazione urbanistica di un terreno, presso quali uffici si richiede la "certificazione urbanistica"?
  • All'agenzia delle Entrate.
  • All'ufficio Pubblicità Immobiliare del Dipartimento del Territorio.
  • All'ufficio Tecnico del Comune nel cui territorio è censito il terreno.
  • All'ufficio catastale.
Il distacco di un fondo dal maso chiuso può avvenire:
  • Se la commissione locale dei masi chiusi dà l'autorizzazione.
  • Con delibera della giunta provinciale.
  • Se ci sono più comproprietari.
  • Se c'è il consenso degli ereditari.
Una particella edificale (p.ed.) viene evidenziata nella mappa catastale:
  • Con un punto davanti al numero.
  • Col numero in rosso.
  • Con una linea tratteggiata.
  • Con la sigla E dopo il numero.
Chi può acquistare un "maso chiuso"?
  • Ognuno.
  • Esclusivamente agricoltori professionali.
  • Solo persone con residenza da almeno 5 anni nella Provincia.
  • Esclusivamente coltivatori diretti.
Il valore complementare come criterio di stima è normalmente utilizzato in caso di:
  • Immobili per i quali non è presente un mercato attivo.
  • Immobili in stato conservativo mediocre per i quali si prevede una ristrutturazione.
  • Immobile dal quale viene separato una parte.
  • Beni incompleti.
La scelta dell'aspetto economico della stima dipende:
  • Dalla natura del bene da stimare.
  • Dalle conoscenze e convenienza del perito.
  • Dalla data della stima.
  • Dalla ragione della stima.
Correggi
Ricarica la scheda