Immobilquiz.it - il primo portale con tutti i quiz per l'esame da agente immobiliare
il primo portale con tutti i quiz per l'esame da agente immobiliare
Immobilquiz.it - il primo portale con tutti i quiz per l'esame da agente immobiliare

Diritto di famiglia

Ricarica la scheda
Diritto di famiglia
Per far risultare in catasto gli immobili, presentato la denuncia di successione, bisogna:
  • Presentare la domanda di voltura catastale.
  • Non fare nulla.
  • Aspettare la morte dell'altro coniuge.
Al coniuge superstite, in genere, spetta:
  • Una quota in proprietà dell'asse ereditario.
  • Una quota di usufrutto.
  • Non spetta nulla.
Tra marito e moglie esiste una relazione:
  • Relazione di parentela.
  • Relazione di affinità.
  • Nessuna relazione.
Un testamento pubblico è quello redatto:
  • Da una persona di proprio pugno.
  • Da un notaio alla presenza di testimoni.
  • Scritto semplicemente con un computer.
Tra due fratelli esiste una relazione di parentela in linea collaterale:
  • Di primo grado.
  • Di secondo grado.
  • Di terzo grado.
La "nuda proprietà" degli immobili si ha quando:
  • Gli immobili sono gravati da ipoteca.
  • Gli immobili sono gravati da usufrutto.
  • Gli immobili sono liberi.
Un testamento olografo deve essere:
  • Redatto in presenza di testimoni.
  • Redatto da un notaio.
  • Scritto, datato e sottoscritto dal testatore.
In regime di comunione legale dei beni, quali beni non sono di entrambi i coniugi:
  • Quelli acquistati da un solo coniuge.
  • Quelli ricevuti in donazione.
  • Quelli acquistati da entrambi i coniugi.
Nella successione legittima, in presenza della quota di disponibile, del coniuge e più figli, al coniuge spetta:
  • Solo una quota di usufrutto.
  • Un quarto dell'asse ereditario.
  • La metà dell'asse ereditario.
Nell'ipotesi di comunione dei beni tra coniugi, un immobile acquistato da uno solo entra nella comunione?
  • Sì.
  • No.
  • La comunione dei beni non si applica a beni immobili.
Correggi
Ricarica la scheda