Immobilquiz.it - il primo portale con tutti i quiz per l'esame da agente immobiliare
il primo portale con tutti i quiz per l'esame da agente immobiliare
Immobilquiz.it - il primo portale con tutti i quiz per l'esame da agente immobiliare

Camera di commercio di Pesaro-Urbino - Simulazione d'esame

Nuova simulazione
Simulazione d'esame
Domande di Diritto
A quale requisito del mediatore è condizionato il diritto alla provvigione?
  • All'iscrizione nel Registro delle Imprese
  • Al possesso di una licenza di pubblica sicurezza
  • Alla frequenza di apposito corso
Il sostituto d'imposta:
  • È obbligato al pagamento dell'imposta in luogo di altri
  • È obbligato al pagamento dell'imposta insieme ad altri
  • Rappresenta il soggetto passivo dell'imposta
Quale tra i seguenti principi non caratterizza il nostro sistema tributario?
  • Progressività del sistema tributario
  • Correlazione tra tributo del singolo e beneficio che questi riceve dall'azione dello Stato
  • Capacità contributiva
L'imposta ICI si applica anche per i fabbricati inagibili?
  • Sì, ridotta del 50%
  • No, non si applica
  • Sì, ridotta del 30%
Sono soggetti all'imposta di bollo fin dall'origine
  • I titoli del debito pubblico e i libretti di risparmio
  • Gli atti di accertamento e gli atti di riscossione dei tributi
  • Gli atti delle società, gli atti notarili, gli atti e contratti privati
Il quesito è riferito a società da costituire o costituite dopo il primo marzo 2004. I soci di una società per azioni possono farsi rappresentare nell'assemblea?
  • No, salvo che sia previsto dallo statuto
  • Sì, salvo disposizione contraria dello statuto
  • Sì, ma solo se la delega è conferita agli amministratori della società
Le società per azioni possono emettere:
  • Azioni
  • Azioni, obbligazioni e fondi comuni di investimento
  • Azioni e obbligazioni
Friz prende in locazione un capannone da utilizzare come deposito della propria industria di materiale da costruzione. Rientra tale capannone nell'azienda di Friz?
  • No, perché non è di sua proprietà
  • Sì, perché fa parte del complesso di beni organizzati per l'esercizio dell'impresa
  • No, perché l'azienda è un'universalità di beni mobili
Tizio e Caio concludono un contratto con il quale Tizio consegna a Caio una cosa immobile, affinché quest'ultimo se ne serva per un tempo determinato, con l'obbligo di restituire la stessa cosa ricevuta e senza dover corrispondere alcun corrispettivo per l'uso della cosa. In questo caso, le parti hanno concluso un:
  • Contratto di comodato
  • Contratto di vendita a termine
  • Contratto di mandato
Nel caso di conflitto tra più acquirenti dello stesso bene mobile prevale chi:
  • Lo ha acquistato per primo
  • Ne ha ottenuto in buona fede la consegna per primo
  • Ha trascritto il suo acquisto per primo
In quanti anni si prescrive il diritto ad ottenere l'annullamento del contratto?
  • 10 anni
  • È imprescrittibile
  • 5 anni
Il contratto di spedizione è un mandato col quale lo spedizioniere assume l'obbligo di concludere un contratto di trasporto e di compiere le operazioni accessorie:
  • In nome e per conto del mandante
  • In nome e per conto proprio
  • In nome proprio e per conto del mandante
Il Sig. Berluschi cede al Sig. Agnellini stipulano un contratto con il quale il primo cede al secondo un suolo edificatorio e, quale controprestazione, acquista la proprietà di una villetta al mare. Poiché la villetta ha un valore inferiore a quello del suolo, il Sig. Agnellini versa al Sig. Berluschi anche una piccola somma di denaro. Quale contratto hanno stipulato il Sig. Berluschi e il Sig. Agnellini?
  • Compravendita
  • Permuta
  • Un contratto misto
È ammessa l'immediata costituzione a titolo oneroso di servitù degli avanzi d'acqua fra due fondi appartenenti in proprietà esclusiva allo stesso proprietario?
  • No
  • Sì, solo se i fondi non confinano tra loro
Il pagamento a una persona diversa dal creditore produce la liberazione del debitore:
  • In ogni caso
  • Se il creditore ratifica il pagamento o se ne avvantaggia
  • Solo se il creditore è d'accordo
Se il mandatario agisce sulla base di un mandato senza rappresentanza ed eccede i limiti fissati nel mandato, l'atto che esorbita dal mandato:
  • È inefficace, salva la responsabilità del mandatario verso il terzo in buona fede
  • Resta a carico del mandatario se il mandante non lo ratifica
  • È vincolante per il mandante a tutela dell'affidamento del terzo in buona fede, salva la responsabilità del mandatario verso il mandante
La facoltà di disporre del proprietario consiste:
  • Nel potere di godere del bene
  • Nel potere di regalare il bene
  • Nel potere di utilizzare il bene
Quale di queste definizioni si riferisce all'azienda?
  • Il complesso dei beni organizzati dall'imprenditore per l'esercizio dell'impresa
  • La capacità organizzativa dell'imprenditore
  • La combinazione dei beni immateriali e materiali
Il compratore può chiedere la risoluzione del contratto se, quando l'ha concluso, ignorava che la cosa non era di proprietà del venditore?
  • Sì, in ogni caso
  • No, ma ha diritto ad un equo indennizzo
  • Sì, purché frattanto il venditore non gliene abbia fatto acquistare la propriet
Qualora in un contratto di mutuo oneroso sia stato convenuto che il mutuatario paghi solo quando potrà:
  • Il termine per il pagamento è fissato dal giudice
  • Si presume che il mutuatario sia obbligato alla restituzione decorso un anno dalla conclusione del contratto
  • Il contratto è nullo
Vai alla seconda parte
Nuova simulazione
Domande di Estimo
Una servitù è temporanea se è costituita per una durata:
  • Inferiore a 3 anni
  • Inferiore a 9 anni
  • Inferiore a 15 anni
Le spese a carico dell'usufruttuario riguardano, come stabilito dal codice civile:
  • Amministrazione e custodia, manutenzione ordinaria e straordinaria, tributi
  • Amministrazione e custodia, manutenzione ordinaria, tributi
  • Manutenzione ordinaria, tributi
In che cosa consiste la stima ad impressione o a vista?
  • Nella formulazione mentale di un giudizio tecnico da parte di una persona esperta.
  • Nella formulazione di un giudizio di stima basato su un confronto mentale, senza ricorso ad elaborazioni esplicite.
  • Nella formulazione verbale di un giudizio che nasce da pura intuizione.
Per la necessità di far funzionare il condominio come ente di gestione, l'art. 1129 del codice civile stabilisce che se i condomini sono più di otto:
  • È obbligatoria la formazione di un regolamento di condominio;
  • È obbligatoria la nomina di un amministratore.
  • È obbligatoria la formazione di un regolamento di condominio e la nomina di un amministratore.
La presenza di un diritto di usufrutto che riduce il valore della nuda proprietà di un fabbricato, ne rappresenta:
  • Un vincolo di carattere giuridico.
  • Una caratteristica estrinseca.
  • Un diritto reale di godimento.
Il valore di mercato di un bene è:
  • Il più probabile prezzo con cui sarebbe scambiato sul mercato in una libera contrattazione
  • La somma delle spese che un imprenditore puro deve sostenere per produrlo ed immetterlo sul mercato
  • Il più probabile prezzo pagabile da un determinato individuo per quel bene economico
Quando è necessario stimare un bene a valore di surrogazione?
  • Quando il bene, privo di mercato, è sostituibile con un altro normalmente scambiato.
  • Quando non è possibile individuare un altro bene in grado di sostituirlo.
  • Quando il bene da stimare ha un mercato
Che differenza c'è fra stima a corpo e stima per elementi costitutivi?
  • Nella prima il bene viene considerato indivisibile, nella seconda è considerato composto da parti staccate.
  • Nella prima il bene viene considerato nella sua globalità, nella seconda si stimano separatamente le varie componenti del bene e si perviene al valore globale sommando i valori parziali.
  • Non esistono differenze, il valore viene sempre determinato mediante un confronto con beni simili o analoghi.
Un bene economico può avere più valori di stima?
  • Sì, perché sono diverse le relazioni economiche che possono intercorrere fra un bene e un soggetto.
  • Sì, in relazione allo scopo pratico della stima.
  • No, perché tutti gli aspetti economici coincidono con il valore di mercato.
Che cosa è una servitù prediale?
  • Una servitù prediale è un peso imposto ad un fondo per motivi di pubblica utilità.
  • Una servitù prediale è un peso imposto ad un fondo per l'utilità di un altro fondo appartenente a diverso proprietario.
  • Un servitù prediale è un peso imposto ad un fondo per l'utilità di un altro fondo appartenente allo stesso proprietario.
I contratti convenzionati consentono al locatore i seguenti vantaggi:
  • Una durata minore del contratto e risparmi fiscali
  • Una durata maggiore del contratto e risparmi fiscali
  • Un canone più elevato
Le addizioni che l'usufruttuario può eseguire sono:
  • Miglioramenti della cosa data in usufrutto
  • Aggiunte che si possono separare senza danneggiamenti dalla cosa data in usufrutto
  • Opere di manutenzione del bene dato in usufrutto
Il rifiuto dell'indennità provvisoria di esproprio si effettua:
  • Con il "silenzio"
  • Con un atto scritto di rifiuto
  • Ricorrendo all'autorità giudiziaria
Quando è necessario ricorrere al valore di trasformazione per la stima di un fabbricato industriale?
  • Nel caso in cui l'imprenditore decida di continuare nell'attività produttiva
  • Nel caso in cui non ci sia un mercato di fabbricati simili.
  • Nei casi di cessata o di prevista cessazione dell'attività produttiva.
Se un bene è stato distrutto solo parzialmente o guastato in modo irrimediabile, il danno corrisponderà al:
  • Valore complementare della parte perduta;
  • Valore di surrogazione della parte perduta;
  • Valore di mercato della parte rimasta.
Quando nasce un condominio?
  • Quando due o più persone diventano comproprietari per quote di un fabbricato.
  • Quando la proprietà di un edificio viene divisa: si hanno così parti comuni e parti attribuite in proprietà esclusiva a due o più persone diverse.
  • Quando in un fabbricato caduto in successione gli eredi diventano proprietari di una parte dello stesso.
Il catasto edilizio urbano è:
  • Geometrico, particellare, a estimo diretto e indiretto, non probatorio
  • Geometrico, particellare, a estimo indiretto, non probatorio
  • Geometrico, particellare, a estimo diretto, probatorio
Prima di procedere alla divisione ereditaria, che cosa occorre stimare?
  • Il valore dell'asse ereditario.
  • Il valore della massa dividenda netta.
  • Il valore della massa ereditaria.
Il valore di surrogazione di un bene è dato:
  • Dal valore del bene intero meno il valore della parte residua
  • Dal valore di uno o più altri beni capaci di sostituirlo tecnicamente e/o economicamente
  • Dall'accumulazione all'attualità dei redditi futuri
Per reddito ordinario si deve intendere:
  • Quello ottenuto in un'azienda gestita da un imprenditore concreto;
  • Quello valutato sulla base di bilanci di un congruo numero di anni;
  • Quello che il bene può dare per le sue proprie caratteristiche attuali e potenziali;
Correggi
Nuova simulazione