Immobilquiz.it - il primo portale con tutti i quiz per l'esame da agente immobiliare
il primo portale con tutti i quiz per l'esame da agente immobiliare
Immobilquiz.it - il primo portale con tutti i quiz per l'esame da agente immobiliare

Diritto tributario

Ricarica la scheda
Diritto tributario
Sono esonerati dalla dichiarazione dei redditi
  • Gli artisti e professionisti qualora non abbiano conseguito redditi
  • I titolari di imprese commerciali che hanno avuto delle perdite
  • I lavoratori dipendenti da un unico datore di lavoro che non possiedono altri redditi
L'acconto di IRPEF è pari a una data percentuale
  • Della differenza della dichiarazione relativa ai redditi dell'anno precedente
  • Dell'imposta netta
  • Dell'imposta lorda
Il saldo d'imposta è dato
  • Dalla differenza tra l'imposta netta e il totale delle ritenute e crediti
  • Dalla sostituzione tra la differenza dell'imposta netta e il totale delle ritenute e crediti e l'acconto d'imposta
  • Dalla differenza tra un credito e un debito IRPEF
Sono soggetti all'imposta di bollo fin dall'origine
  • I titoli del debito pubblico e i libretti di risparmio
  • Gli atti di accertamento e gli atti di riscossione dei tributi
  • Gli atti delle società, gli atti notarili, gli atti e contratti privati
L'imposta di bollo è riscossa in modo ordinario quando il contribuente
  • Applica sull'atto o documento le marche da bollo annullandole nei modi previsti dalla legge
  • Richiede all'Amministrazione finanziaria l'applicazione sull'atto o documento del bollo a punzone
  • Fa uso di carta da bollo per atti e documenti o di appositi moduli bollati per le cambiali
L'imposta di bollo è proporzionale
  • Per gli atti costitutivi di società ed enti
  • Per le cambiali
  • Per le ricevute superiori a un certo importo
L'imposta di bollo è fissa
  • Per gli atti rogati da notai relativi a diritti su immobili
  • Per gli assegni circolari
  • Per le cambiali
La conciliazione giudiziale consente al contribuente
  • Di patteggiare l'imponibile anche prima di avere ricevuto l'accertamento
  • Di recedere dal secondo grado del giudizio
  • Di mettere fine a una controversia già avviata presso la commissione tributaria provinciale
Il contribuente che ha subito un controllo da parte dell'Amministrazione finanziaria può patteggiare l'imponibile ricorrendo
  • Alla conciliazione giudiziale
  • All'autotutela
  • Al concordato
Costituisce un presupposto del ravvedimento operoso il fatto che il contribuente
  • Non sia stato oggetto di attività di accertamento
  • Abbia fatto richiesta di interpello
  • Abbia ricevuto dall'amministrazione un processo verbale
Correggi
Ricarica la scheda