Immobilquiz.it - il primo portale con tutti i quiz per l'esame da agente immobiliare
il primo portale con tutti i quiz per l'esame da agente immobiliare
Immobilquiz.it - il primo portale con tutti i quiz per l'esame da agente immobiliare

Diritto civile

Ricarica la scheda
Diritto civile
A che cosa serve la girata per l'incasso?
  • A trasferire la proprietà dell'assegno
  • A conferire al giratario un mandato ad incassare l'assegno per conto del girante
  • A costituire un pegno sul credito rappresentato dal titolo
I titoli rappresentativi delle merci:
  • Sono emessi, in caso di vendita di merci all'ingrosso, dal rappresentante di una delle parti, al fine di trasferire più agevolmente gli effetti del negozio al rappresentato
  • Consentono al possessore legittimato, creditore del proprietario delle merci indicate nel titolo, di soddisfarsi su queste a preferenza degli altri creditori
  • Attribuiscono al possessore legittimato il diritto alla consegna delle merci
Quale dei seguenti elementi figura in un assegno circolare?
  • La promessa incondizionata di pagare a vista una somma determinata
  • La firma del richiedente
  • La firma della banca emittente
Il possessore di un assegno circolare decade dall'azione di regresso nei confronti dei giranti se non presenta il titolo per il pagamento:
  • Entro 20 giorni dalla data della sua emissione
  • Entro 30 giorni dalla data della sua emissione
  • Entro un anno dalla data della sua emissione
Quale dei seguenti elementi figura in un assegno bancario?
  • L'ordine incondizionato di pagare una somma determinata
  • La firma della banca trattaria
  • La firma del richiedente
Ambrogio gira a Bartolo, suo creditore, un pagherò cambiario, con una clausola di costituzione in pegno (c.d. "valuta in garanzia"). Orazio, debitore principale, rifiuta però il pagamento verso Bartolo, adducendo, come eccezione, l'intervenuto annullamento del contratto che lo legava ad Ambrogio, e che aveva dato causa all'emissione del titolo. È ammissibile un simile rifiuto da parte di Orazio (debitore principale)?
  • Sì, perché si tratta di un'eccezione fondata sull'invalidità del contratto originario e, dunque, sempre valida
  • No, perché una tale eccezione non è mai opponibile al giratario per garanzia
  • No, perché un'eccezione fondata sulla causa non è mai opponibile quando il debito è incorporato in una cambiale
A norma del codice civile, il debitore che adempie la prestazione nei confronti del possessore del titolo di credito, legittimato nelle forme prescritte dalla legge, è liberato anche se questi non è il titolare del diritto?
  • Sì, se abbia adempiuto senza dolo o colpa grave
  • No, salvo che il possessore del titolo abbia agito con frode
  • Sì, in ogni caso
A norma del codice civile, quali tra le seguenti eccezioni possono essere opposte dal debitore al possessore del titolo di credito?
  • Le sole eccezioni che risultino espressamente riservate nelle girate del titolo
  • Le eccezioni fondate sul contesto letterale del titolo
  • In ogni caso le eccezioni fondate sui suoi rapporti personali con i precedenti possessori
A norma del codice civile, chi ha acquistato in buona fede il possesso di un titolo di credito, in conformità delle norme che ne disciplinano la circolazione, è soggetto a rivendicazione?
  • Sì, in ogni caso
  • Sì, salvo che sia un incapace
  • No
A norma del codice civile, il trasferimento di un titolo di credito comprende anche i diritti accessori che sono ad esso inerenti?
  • No, salvo patto contrario
  • No, ed è nullo ogni patto contrario
Correggi
Ricarica la scheda