Immobilquiz.it - il primo portale con tutti i quiz per l'esame da agente immobiliare
il primo portale con tutti i quiz per l'esame da agente immobiliare
Immobilquiz.it - il primo portale con tutti i quiz per l'esame da agente immobiliare

Diritto civile

Ricarica la scheda
Diritto civile
Tizio, con vendita simulata, aliena il fondo Tuscolano a Caio. Quest'ultimo, profittando dell'apparenza che lo rende proprietario di quel bene, lo vende a Sempronio che è in buona fede. Nel nostro caso, Tizio:
  • Potrà opporre la simulazione solo se la trascrizione della domanda di simulazione è avvenuta prima della trascrizione dell'acquisto di Sempronio
  • Potrà sempre opporre la simulazione
  • Non potrà in nessun caso opporre la simulazione a Sempronio
L'errore di calcolo dà luogo ad annullamento del contratto?
  • No, dà luogo solo a rettifica, anche se, concretandosi in errore sulla quantità, sia stato determinante del consenso
  • No, dà luogo solo a rettifica, tranne che, concretandosi in errore sulla quantità, sia stato determinante del consenso
  • Sì, purché la misura reale sia superiore di un ventesimo rispetto a quella indicata nel contratto, mentre in caso contrario dà luogo solo a rettifica
A norma del codice civile, il contratto rescindibile:
  • Può essere convalidato
  • Non può essere convalidato salvo che si tratti di contratto ad esecuzione continuata o periodica
  • Non può essere convalidato
Ai sensi del codice civile, nel contratto concluso tra un consumatore ed un professionista, avente ad oggetto la cessione di beni o la prestazione di servizi, si presumono vessatorie fino a prova contraria, le clausole - non oggetto di specifica trattativa - che hanno per oggetto o per effetto di:
  • Sancire a carico del consumatore deroghe alla competenza dell'autorità giudiziaria
  • Consentire al professionista di recedere da contratti a tempo indeterminato senza un ragionevole preavviso nel caso di giusta causa
  • Imporre ad entrambi i contraenti, in caso di ritardo nell'adempimento, il pagamento di una somma di denaro a titolo di risarcimento
Può un contraente sospendere l'esecuzione della prestazione da lui dovuta se le condizioni patrimoniali dell'altro sono divenute tali da porre in evidente pericolo il conseguimento della controprestazione?
  • Sì, salvo che sia prestata garanzia personale, non essendo idoneo alcun altro tipo di garanzia
  • No, anche se non sia prestata idonea garanzia
  • Sì, salvo che sia prestata idonea garanzia
Nei contratti con più di due parti, in cui le prestazioni di ciascuno sono dirette al conseguimento di uno scopo comune, l'annullabilità che riguarda il vincolo di una sola di esse importa l'annullamento del contratto?
  • Sì, se l'annullabilità dipenda da violenza, e ciò anche se la partecipazione della parte il cui vincolo sia annullabile debba, secondo le circostanze, considerarsi non essenziale
  • No, salvo che la partecipazione della parte il cui vincolo sia annullabile debba, secondo le circostanze, considerarsi essenziale
  • No, mai
Entro quale termine si prescrive l'azione di annullamento di un contratto quando l'annullabilità dipende da dolo?
  • In cinque anni dal giorno in cui il contratto ha avuto esecuzione
  • In cinque anni dal giorno della conclusione del contratto
  • In cinque anni dal giorno in cui è stato scoperto il dolo
Salvo diverse disposizioni di legge, la nullità di un contratto:
  • Può essere fatta valere da chiunque via abbia interesse e può essere rilevata d'ufficio dal giudice
  • Può essere fatta valere da chiunque vi abbia interesse con esclusione dei contraenti e non può essere rilevata d'ufficio dal giudice
  • Può essere fatta valere solo dai contraenti congiuntamente e può essere rilevata d'ufficio dal giudice
Il contratto di compravendita è un contratto:
  • Reale
  • Ad efficacia solo obbligatoria
  • Consensuale
Nella vendita di cosa altrui in quale momento si realizza il trasferimento della proprietà?
  • Nel momento in cui si perfeziona il contratto
  • Nel momento in cui il venditore acquista la proprietà del bene oggetto del contratto
  • Nel momento in cui il venditore consegna al compratore il bene oggetto del contratto
Correggi
Ricarica la scheda