Immobilquiz.it - il primo portale con tutti i quiz per l'esame da agente immobiliare
il primo portale con tutti i quiz per l'esame da agente immobiliare
Immobilquiz.it - il primo portale con tutti i quiz per l'esame da agente immobiliare

Diritto civile

Ricarica la scheda
Diritto civile
La condizione impossibile (ad esempio, se toccherai il cielo con un dito) quali conseguenze produce nel contratto?
  • Rende sempre nullo il contratto cui è apposta
  • Rende nullo il contratto, solo se si tratta di condizione sospensiva
  • Rende nullo il contratto solo se si tratta di condizione risolutiva
Quale fra questi non è un requisito essenziale dell'oggetto del contratto?
  • La possibilità
  • La liceità
  • La materialità
Quali sono i contratti "unilaterali"?
  • Quelli conclusi dal rappresentante con se stesso
  • Quelli che, pur implicando l'esistenza di due parti e di due distinte dichiarazioni di volontà, generano l'obbligo della prestazione per una sola parte
  • Quelli in cui due o più parti conferiscono beni o servizi per il conseguimento di uno scopo comune
Si dicono contratti reali quelli che:
  • Trasferiscono diritti reali
  • Fanno sorgere diritti di credito
  • Richiedono per la loro conclusione la consegna della cosa
Quale fra questi non è un contratto a prestazioni corrispettive?
  • La locazione
  • La permuta
  • La donazione
La proposta contrattuale, di regola, può essere revocata:
  • Fino a che essa non sia giunta a conoscenza del destinatario
  • Fino a che al proponente non sia giunta notizia dell'accettazione
  • Fino a che il contratto non sia eseguito
Marzia propone a Carla l'acquisto di un monile; la relativa trattativa si svolge per telefono e dopo una breve contrattazione del prezzo, l'accordo viene raggiunto. A seguito di quest'ultimo, Carla promette di inviare un acconto sul prezzo a mezzo di vaglia postale, mentre Marzia, da parte sua, si impegna ad inviare il monile entro una settimana. In quale momento il contratto sarà tecnicamente concluso?
  • Nel momento in cui Marzia (venditrice) entra materialmente in possesso dell'acconto
  • Nel momento in cui le parti si dichiarano, per telefono, reciprocamente d'accordo.
  • Nel momento in cui il vaglia giunge al domicilio di Marzia anche in sua assenza
Le condizioni generali di contratto, ossia quelle predisposte dall'offerente, sono valide nei confronti dell'altro contraente:
  • Solo se l'altro contraente le ha specificatamente sottoscritte
  • Solo se l'altro contraente le ha conosciute o avrebbe dovuto conoscerle usando l'ordinaria diligenza
  • Solo se esse sono conformi agli usi contrattuali seguiti nel luogo dove il contratto è concluso
Il Sig. Bruto intende acquistare una partita di cemento dal Sig. Cassio, imprenditore edile. I due stipulano un contratto di vendita; con esso il Sig. Cassio, in un'apposita clausola, si riserva il potere d aumentare il prezzo del bene alienato, senza che però il Sig. Bruto possa recedere dal contratto. Ciò finanche se il prezzo finale sia enormemente superiore a quello originariamente convenuto. È valida una simile clausola, anche se non specificamente approvata dal Sig. Bruto?
  • Sì, ma solo se si dimostra che l'aderente (il Sig. Bruto) la conosceva, o avrebbe dovuto conoscerla secondo l'ordinaria diligenza.
  • No, la clausola è sempre nulla e travolge l'intero contratto
  • No, è inefficace mentre il contratto resta valido
Il contratto col quale le parti si obbligano a stipulare un futuro contratto si definisce:
  • Contratto preliminare
  • Contratto di opzione
  • Atto di prelazione
Correggi
Ricarica la scheda