Immobilquiz.it - il primo portale con tutti i quiz per l'esame da agente immobiliare
il primo portale con tutti i quiz per l'esame da agente immobiliare
Immobilquiz.it - il primo portale con tutti i quiz per l'esame da agente immobiliare

Diritto civile

Ricarica la scheda
Diritto civile
Il falso rappresentante è colui che:
  • Agisce come tale, ma in mancanza o in eccesso di potere
  • Agisce non perseguendo l'interesse del rappresentato
  • È indicato dal creditore per ricevere la prestazione
Marco stipula con Luca la vendita di un podere, ma in una controscrittura le parti affermano il carattere simulato di tale vendita. Ciò nondimeno Luca pretende di prendere possesso dell'immobile e di goderne come proprietario. Marco si rivolge all'autorità giudiziaria facendo valere la simulazione contro le pretese di Luca. Sarà Marco tutelato?
  • Sì, la vendita simulata non ha effetto e quindi proprietario dell'immobile resta Marco
  • No, la simulazione non può ricevere alcun riconoscimento giuridico per cui Luca deve considerarsi legittimo proprietario
  • Sì, a meno che la simulazione non sia stata pattuita in frode ai creditori
In quale di questi casi il contratto è nullo?
  • In caso di apposizione di una condizione potestativa
  • In caso di apposizione di una condizione sospensiva impossibile
  • In caso di apposizione di una condizione risolutiva impossibile
Cos'è una condizione mista?
  • Una condizione futura ma certa
  • Una condizione possibile e lecita
  • Una condizione casuale e potestativa allo stesso tempo
Il giovane Felice de Furbettis ha inteso contrarre matrimonio con Ermenegilda, unica figlia del comm. Onassio, alla sola condizione che l'anziano padre doni l'appartamento di sua proprietà alla coppia. Il matrimonio è:
  • Valido ma la condizione si considera non apposta
  • Annullabile su iniziativa di ciascuno dei coniugi
  • Nullo, salvo gli effetti del matrimonio putativo
Quando l'errore è causa di annullamento del contratto?
  • Quando è determinante
  • Quando è essenziale e riconoscibile
  • Quando è essenziale
Fritz von Richter, giunto ad Ischia per trascorrervi le ferie, decide di acquistare un orologio presso il venditore ambulante Angelo Magliari. A causa della sua scarsa conoscenza della lingua italiana, dichiara di offrire 1000 euro, somma palesemente eccessiva rispetto al valore dell'orologio, ritenendo in realtà di offrirne 100 euro. Il Magliari pretende il pagamento della somma offerta dal von Richter, ma questi, accortosi dell'errore, rifiuta di pagare eccependo l'invalidità del contratto. È fondato il rifiuto del von Richter?
  • Sì, perché il contratto è nullo per mancanza di volontà
  • Sì, perché il contratto è annullabile per errore ostativo
  • Sì, perché il contratto è annullabile per errore vizio
Quale di questi errori è normalmente irrilevante nel contratto?
  • Errore sulla natura del negozio
  • Errore sui motivi
  • Errore sull'identità dell'oggetto della prestazione
Il Sig. Furbetti da lungo tempo aspira ad acquistare un prezioso dipinto appartenente al Sig. Furfante, suo vicino di casa.Un giorno, l'aspirante acquirente, venuto fortuitamente a conoscenza di un grave reato commesso dal Sig. Furfante, minaccia quest'ultimo di denunciarlo all'autorità giudiziaria se non acconsente a vendergli il dipinto. Il Sig. Furfante, costretto dalla minaccia, acconsente alla vendita. È valida tale vendita?
  • Sì, perché la violenza morale non è ingiusta quando si minaccia di far valere un diritto
  • No, è annullabile perché il Sig. Furbetti ha mirato a conseguire un vantaggio ingiusto
  • No, salvo che il Sig. Furfante risulti innocente
Il signor De Ingenuis, indotto con artifici e raggiri dal dott. Furbonio, conclude un contratto con l'ingegnere Innocenti. Quale sarà il regime giuridico del contratto così concluso?
  • Il contratto è sempre annullabile
  • Il contratto è annullabile solo se la controparte ha conseguito un vantaggio
  • Il contratto è annullabile se i raggiri del terzo erano noti al contraente che ne ha tratto vantaggio
Correggi
Ricarica la scheda