Immobilquiz.it - il primo portale con tutti i quiz per l'esame da agente immobiliare
il primo portale con tutti i quiz per l'esame da agente immobiliare
Immobilquiz.it - il primo portale con tutti i quiz per l'esame da agente immobiliare

Diritto civile

Ricarica la scheda
Diritto civile
Quale fra i seguenti è un diritto imprescrittibile?
  • Il credito.
  • L'usufrutto.
  • Il pegno.
  • La proprietà.
A quale distanza minima devono essere tenute le costruzioni su fondi confinanti?
  • 2 metri.
  • 3 metri.
  • 1,5 metri.
  • È indifferente.
La servitù prediale si può estinguere per non uso?
  • No
  • Sì, per effetto del non uso protratto per 10 anni.
  • Sì, per effetto del non uso protratto per 20 anni.
  • Si, con sentenza del Giudice Tributario.
Che cos'è l'usufrutto?
  • È il diritto di godere di una cosa altrui, rispettandone la destinazione economica.
  • Consiste in un peso imposto sopra un fondo per l'utilità di un altro fondo costruzione a diverso proprietario.
  • È il diritto del proprietario di fare e mantenere al di sopra del suolo una costruzione a favore di altri, che ne acquista la proprietà.
  • È il diritto di coltivare un terreno non edificabile.
L'estinzione dell'obbligazione per "remissione" si ha quando:
  • Al pagamento dell'ultima rata di un prestito.
  • Le parti sostituiscono una obbligazione nuova a quella originaria.
  • Le qualità di creditore e debitore si riuniscono nella stessa persona.
  • Il creditore rinuncia al proprio credito.
La prescrizione è:
  • Un modo di trasmissione dei diritti.
  • Un procedimento di pubblicità.
  • Un modo di estinzione dei diritti, legato al decorso del tempo.
  • Un modo di iscrizione di un diritto reale.
Quale fra questi non è un requisito essenziale del contratto?
  • La durata.
  • L'accordo o consenso delle parti.
  • La causa.
  • La condizione.
La risoluzione del contratto:
  • È una fonte delle obbligazioni.
  • È una forma di invalidità del contratto invocata da una parte quando manca il principio di equità.
  • È la cessazione degli effetti del contratto per il verificarsi di eventi posteriori alla sua conclusione.
  • È una forma di proroga tacita.
Nel mandato senza rappresentanza:
  • Il mandatario agisce per conto del mandante, ma in nome proprio.
  • Il mandatario ha, in base ad una procura, il potere di "spendere il nome" del mandante, impegnandolo nei confronti dei terzi.
  • Il mandatario agisce in nome e per conto proprio.
  • Il mandatario ha solo poteri di agire per conto di persone giuridiche.
Il mediatore ha sempre diritto alla provvigione?
  • Solo se l'affare è concluso per effetto del suo intervento.
  • Solo se è un mediatore professionale.
  • Sì, sempre.
  • Solo per affari superiori a 100.000 euro.
Correggi
Ricarica la scheda